100 Le migliori app per iPhone e iPad del 2012


100 Le migliori app per iPhone e iPad del 2012

Google Play Store ha raggiunto livelli pari all'App Store iOS in termini di quantità quest'anno, ma iOS mantiene ancora un leggero vantaggio sul suo rivale più accanito per quanto riguarda la qualità delle app. Alla fine di ogni anno, sembra che tutte le buone idee per le app siano già state utilizzate, ma nell'App Store c'è sempre qualcosa di nuovo e innovativo. Alcune app molto attese e concetti unici sono arrivati ​​su iPhone, iPad e iPod touch nel 2012, molti dei quali erano stati o sono stati recentemente ottimizzati per il display più grande di iPhone 5. Ecco la nostra lista di app iOS gratuite fuori dal lotto coperto nel 2012.

1. Google Maps (Proprio come YouTube, Google Maps è scomparso in iOS 6. È stato un enorme sollievo per molti quando l'app ufficiale di Google Maps è stata rilasciata verso la fine dell'anno. L'app ha Street View, turn-by-turn con guida vocale indicazioni, pianificazione del percorso e varie altre funzioni)

2. Chrome (Il famoso browser Web di Google è arrivato quest'anno per iPhone e iPad, diventando il suo marchio uno dei migliori browser di terze parti sulla piattaforma.)


Come cambiare la password dell'hotspot per iPhone

Come cambiare la password dell'hotspot per iPhone

Puoi creare un hotspot sul tuo iPhone. L'hotspot funziona solo se i dati della rete cellulare sono abilitati. Se sei connesso a una rete WiFi, non sarai in grado di creare un hotspot sul tuo iPhone. Come qualsiasi hotspot, l'hotspot dell'iPhone è protetto da password. Questo impedisce alle persone di collegarsi casualmente al tuo dispositivo anche se prendi in considerazione la portata, questo non è un problema.

(IOS)

Come disattivare le immagini in Firefox per iOS

Come disattivare le immagini in Firefox per iOS

Quando si tratta di una connessione lenta o di un semplice salvataggio sul piano dati, la cosa intelligente da fare è il limite che le app hanno accesso ai tuoi dati cellulari. Sia iOS che Android ti consentono di limitare l'accesso ai dati in base all'app. Ciò significa che puoi consentire a nuove email e nuovi messaggi di arrivare quando sei in movimento, ma limitare le altre app meno utili a consumare larghezza di banda.

(IOS)