4 I migliori derivati ​​di Arch Linux da provare


4 I migliori derivati ​​di Arch Linux da provare

Tutti coloro che usano Linux hanno sentito parlare di Arch Linux. Diversamente da molte distribuzioni Linux oggi sul mercato. Invece di offrire agli utenti una "esperienza", incoraggia a costruire i propri.

Per molte persone che amano personalizzare le cose sulla piattaforma Linux, questa distribuzione è perfetta. Tuttavia, presenta alcuni veri inconvenienti. Per i principianti, è un sistema operativo "sanguinante" e il software viene espulso il più velocemente possibile (stabile o no). Può anche essere noioso da installare.

Se ti piace l'idea di Arch Linux, la personalizzazione e tutto il resto, ma rabbrividire nel costruire il tuo sistema operativo e possibili bug, prova a provare uno dei tanti derivati ​​di Arch Linux che sono disponibili.

1. Manjaro

Se ti piace la personalizzazione offerta da Arch Linux, oltre alla velocità e al sistema generale, ma fai una smorfia per i possibili crash e bug, potresti invece controllare Manjaro. È un sistema operativo Linux che usa Arch come base, ma richiede un approccio diverso. Mancaro, invece di rilasciare il software il prima possibile, prende gli aggiornamenti software e "li rende stabili".

Quando si usa Manjaro, gli utenti avranno comunque accesso al famigerato repository di Arch Linux User, così come alla popolare "rolling release" modello, ma in un ambiente più sicuro. Ulteriori informazioni sul sistema operativo qui.


Come installare e usare TeamViewer su Linux

Come installare e usare TeamViewer su Linux

Un modo davvero rapido per connettersi da remoto a un PC Linux senza problemi è Teamviewer. È uno strumento popolare tra i professionisti IT. In termini di software, è difficile da battere. Soprattutto perché lo strumento non solo offre un modo semplice e rapido per accedere da remoto ai PC, ma rende anche molto facile conversare con la persona dall'altra parte, condividere file avanti e indietro e persino salvare le connessioni del PC per dopo.

(Linux)

Come impostare una chiave SSH su Linux

Come impostare una chiave SSH su Linux

SSH è una grande tecnologia; puoi utilizzarlo per nascondere il traffico VPN, proteggere la tua connessione ai siti Web e altro ancora. L'unico problema è che ogni volta che tenti di accedere a un computer remoto, devi inserire la tua password e questo può essere noioso. Se sei uno sviluppatore che cerca di connettersi a un sacco di macchine su SSH contemporaneamente con uno script Bash, o solo qualcuno che usa Secure Shell ed è stufo di inserire password, esiste una soluzione: SSH senza password.

(Linux)