I 5 migliori emulatori Android classificati


I 5 migliori emulatori Android classificati

Gli emulatori Android sono un buon modo per testare le app mentre sono in fase di sviluppo. Una volta che le persone si sono rese conto che potevano usare questi ambienti per giocare ai giochi Android su PC / Mac, sono diventati una mania. Alcuni emulatori possono eseguire solo app, mentre altri possono emulare l'intero sistema operativo. Stiamo andando a scaricare gli emulatori Android più popolari e vediamo qual è il migliore. Ai fini di questa analisi, stiamo contrapponendo i 5 emulatori Android più popolari l'uno contro l'altro.

Senza ulteriori indugi, esaminiamo e scopriamo quali sono i migliori emulatori Android -

5. Genymotion

Genymotion, è una piattaforma di emulazione Android molto popolare. È abbastanza potente e presenta ambienti di emulazione praticamente di qualsiasi dispositivo disponibile per la vendita sul mercato, passato, presente e futuro (con aggiornamenti sporadici).

Ci sono versioni premium di questa app che aggiungono funzionalità, ma con un po 'di gomito si può gestire da soli con la versione gratuita. Non viene fornito con il supporto ARM, quindi sarà necessario installarlo manualmente, il che lo rende un po 'meno comodo da usare.

Pro

  • Ambiente robusto
  • Visivamente attraente
  • Funzioni avanzate come OpenGL e Hardware Supporto di accelerazione
  • Il più veloce del gruppo (basato sull'architettura x86)

Contro

  • Richiede agli utenti di installare e configurare separatamente VirtualBox
  • Non è dotato di Google Apps
  • La versione gratuita è estremamente limitata

4. BlueStacks

BlueStacks è considerato uno degli emulatori Android più diffusi per Windows. Non è un ambiente di emulazione succinta. Sarebbe più accurato chiamarlo Android App Player per Windows. BlueStacks ora è gratuito in alcune regioni. Ad un certo punto era gratuito in tutto il mondo.


Dove vengono salvati i bounti nelle nuove app Twitter

Dove vengono salvati i bounti nelle nuove app Twitter

Twitter ha ridisegnato le sue app per Android e iOS. È un cambiamento piuttosto drastico che si estende alla sua interfaccia web. La buona notizia è che se non ti piace la nuova interfaccia web di Twitter, puoi tornare a quella precedente. Lo stesso non si può dire per le app per smartphone. L'unica risorsa è che usi un'app diversa.

(Android)

Come registrare messaggi vocali in modalità mani libere su Whatsapp

Come registrare messaggi vocali in modalità mani libere su Whatsapp

È Possibile inviare messaggi vocali su Whatsapp. In realtà è una funzionalità piuttosto popolare nell'app e la gente preferisce mandare un SMS o fare una telefonata. Non è l'unica app ad avere messaggi vocali; Viber ha la stessa funzione e se si utilizzano iMessage su un dispositivo iOS, è possibile inviare anche messaggi vocali su di esso.

(Android)