Ordinamento automatico della libreria musicale in cartelle in base ai tag Meta della canzone


Ordinamento automatico della libreria musicale in cartelle in base ai tag Meta della canzone

Oggigiorno, i dischi rigidi sono in grado di contenere diversi terabyte di dati. Ciò significa che ora puoi memorizzare migliaia di file sul tuo computer senza preoccuparti di esaurire lo spazio. Tuttavia, se i tuoi file non sono organizzati correttamente, è molto difficile trovare quello che stai cercando in quell'enorme quantità di dati. A volte, salviamo un file in una cartella e dimentichiamo dove lo mettiamo. Se non riesci a ricordare la sua esatta posizione, puoi utilizzare la funzione di ricerca integrata per cercare il file, ma per trarre il massimo vantaggio da questa funzione, è necessario che i file siano opportunamente taggati, in quanto aiuta a identificare Windows esattamente quello che stai cercando. Oggi abbiamo trovato uno strumento portatile chiamato Tag 2 Folders che estende l'usabilità dei metadati e consente di ordinare i file audio salvati localmente in base ai loro tag. Ad esempio, puoi mettere tutte le canzoni relative ad un genere o ad un artista in una singola cartella. Se fai la stessa attività manualmente, la creazione di cartelle e lo spostamento di file in essi richiederanno molto tempo.

I tuoi file audio devono essere opportunamente taggati per trarre il massimo vantaggio da questo strumento. Per tutte le tue esigenze di taggare, controlla le nostre utility di tagging precedentemente coperte come MusicBrainz Picard, Hanso Tagger e TagScanner.

L'interfaccia principale dell'applicazione è stata progettata con semplicità e semplicità di utilizzo. Dall'alto, puoi selezionare le cartelle di origine e destinazione per i tuoi file audio. Le opzioni Generali consentono di configurare le impostazioni predefinite come Cartella sorgente Recurse, Conserva tempi di modifica, Mostra cartella di destinazione dopo l'esecuzione ecc. È possibile selezionare se si desidera copiare o spostare i file dalla sorgente alla posizione di destinazione. Le opzioni Tag ti consentono di lavorare con diversi modelli per l'organizzazione dei tuoi file, mentre il pulsante Token ti consente di visualizzare tutti i modelli disponibili. Qualsiasi file con tag mancanti verrà inserito in una cartella separata. Puoi specificare il nome di questa cartella nel campo "Testo tag mancante". Quando sei soddisfatto di tutte le impostazioni, fai clic su Vai per avviare il processo di ordinamento.

I modelli possono essere aggiunti al menu a discesa modificandoli manualmente e possono includere le variabili standard dei metadati che ti aspetteresti tra cui artista, album, genere, artista dell'album, titolo e anno di rilascio.


Come cambiare il tipo di file di immagine della memoria Windows 10 crea

Come cambiare il tipo di file di immagine della memoria Windows 10 crea

Ogni volta che Windows si blocca, crea un file di dump. Questo file può aiutarti a capire cosa ha causato l'arresto anomalo di Windows. Windows è impostato per creare un file di dump per impostazione predefinita. Anche se non lo si configura mai per creare un file di dump, lo fa comunque. Esistono diversi tipi di file di immagine della memoria che Windows può creare.

(Windows)

Come risolvere l'opzione Bluetooth mancante in Windows 10

Come risolvere l'opzione Bluetooth mancante in Windows 10

Il Bluetooth è stato utilizzato per collegare tastiere o cuffie e altoparlanti in passato. Ora, Bluetooth viene utilizzato per connettere tutti i tipi di dispositivi. In Windows 10, puoi abbinare cuffie, altoparlanti, telefoni, penne e altro con il tuo desktop. La funzione di blocco dinamico in Windows 10 dipende dal Bluetooth per funzionare.

(Windows)