Come costruire una versione Ubuntu personalizzata con Ubuntu Minimal


Come costruire una versione Ubuntu personalizzata con Ubuntu Minimal

Hai mai desiderato personalizzare il tuo Ubuntu PC durante l'installazione? Con l'installer minimo ufficiale puoi. Ubuntu Minimal è una versione meno conosciuta del famoso sistema operativo basato su Linux. Se vai su Ubuntu.com, non vedrai un download per questo. Questo perché la società dietro Ubuntu non spinge davvero il loro programma di installazione alternativo. Tuttavia, ad ogni rilascio, il programma di installazione Minimal riceve gli ultimi pacchetti di Ubuntu e puoi usarlo per creare una versione personalizzata di Ubuntu.

Per ottenere tutto ciò, scarica il file ISO. Quindi guarda il nostro tutorial sulla masterizzazione di immagini ISO e masterizza l'immagine di installazione di Ubuntu su un CD / DVD o un'unità USB. Quando il programma di installazione minimo ha terminato la masterizzazione, è necessario avviarlo sul PC. Questo viene fatto cambiando l'ordine di avvio sul BIOS del PC. Mentre lo carichi, cambialo in modo che carichi la chiavetta USB (o il CD / DVD) prima di ogni altra cosa. Ciò assicurerà che il programma di installazione di Ubuntu si avvii correttamente.

Nota: tenere presente che ciascun PC è diverso. Per alcuni PC, premendo il tasto F2 si carica l'area del BIOS. Altre volte DEL o ESC funziona. L'accesso al BIOS richiede una combinazione di tasti speciale. Per capire come funziona, fai riferimento al manuale di sistema del tuo computer.

Uso del programma di installazione minimo

Lo strumento di installazione di Ubuntu Minimal è molto diverso dal tradizionale programma di installazione di Ubiquity. Invece di caricare l'ambiente desktop di Ubuntu, verrai indirizzato a uno strumento ncurses dove costruisci lentamente un'installazione di Ubuntu. Il primo passo è scegliere la tua lingua. Guardare attraverso il programma di installazione, selezionare la lingua (se il programma di installazione non lo ha rilevato automaticamente) e premere il tasto Invio. Quindi, seleziona il tuo paese e premi invio per continuare ancora una volta.

Nella pagina successiva, Ubuntu ti chiederà di impostare il layout della tastiera. Questo genere di cose viene solitamente rilevato automaticamente, quindi premere il tasto Invio per passare al passaggio successivo.

Dopo aver selezionato la lingua, il paese, il layout della tastiera, ecc., Il programma di installazione chiederà di impostare un nome host. Il nome host è un soprannome che dai al tuo PC Linux. Questo nickname verrà visto da altri PC sulla rete, quindi usalo a tuo vantaggio. Cancellare il nome host "ubuntu" predefinito, inserirne uno nuovo e premere il tasto Invio.


Come ospitare un server FTP su Linux

Come ospitare un server FTP su Linux

È Difficile da credere, ma nel 2017 l'FTP rimane ancora uno dei metodi più affidabili per trasferire grandi file da un posto a un altro su Internet. Molti esperti si sono rivolti ad altre soluzioni (come Syncing / Bittorrent e NFS), ma per coloro che cercano di trasferire i dati rapidamente, in modo semplice e affidabile, un server FTP è ancora la soluzione migliore.

(Linux)

Come configurare Rsync su Linux

Come configurare Rsync su Linux

In questi giorni, tutti hanno un'app di sincronizzazione. C'è Bittorrent Sync (ora Resilio Sync), Syncthing e così via. Questi tipi di strumenti stanno ottenendo una reale trazione nello spazio server e consumer, e esistono per una ragione. Aiutano gli utenti a configurare un sistema di sincronizzazione peer-to-peer basato su Internet / locale.

(Linux)