Come creare una playlist da URL in VLC Player


Come creare una playlist da URL in VLC Player

Il lettore VLC può riprodurre praticamente tutti i formati di file video più diffusi. Ovviamente, gli utenti esperti sanno che il lettore VLC è molto più di un'app per guardare film. Ha un incredibile supporto per la riproduzione di contenuti multimediali, ma questo è davvero un piccolo aspetto di ciò che può fare. Ha così tanto carattere, è improbabile che abbia mai bisogno di tutti loro. Probabilmente sai che VLC può mettere in coda i file e riprodurli come una playlist. Puoi creare e salvare playlist dai file che hai sul tuo disco. Inoltre, puoi anche creare playlist da media online. Tutto ciò di cui hai bisogno è l'URL di un file e puoi creare una playlist dagli URL.

Apri il player VLC. Vai a Visualizza> Playlilst, o tocca semplicemente la scorciatoia da tastiera Ctrl + L.

Passerai all'interfaccia della playlist VLC. Qui è dove puoi aggiungere file e creare una playlist. Fare clic con il tasto destro all'interno del riquadro di visualizzazione della playlist. Dal menu di scelta rapida, seleziona "Advanced Open".

Si aprirà una seconda finestra chiamata "Open Media". Consente di aggiungere file multimediali da un'unità collegata in rete o da un disco. Vai alla scheda Rete e incolla l'URL sul supporto che vuoi riprodurre nel campo dell'URL della rete. Fare clic su "Seleziona" e quindi ripetere tutto da capo per aggiungere un secondo URL multimediale.


Come impostare le condivisioni NFS su OpenMediaVault

Come impostare le condivisioni NFS su OpenMediaVault

Su Linux, il modo migliore per condividere file in modo affidabile da computer a computer è con NFS. Ospitare un server NFS su Linux non è impossibile, ma è difficile per i principianti. Se stai morendo dalla voglia di far funzionare un paio di azioni NFS, la soluzione migliore è usare OpenMediaVault.

(Windows)

Correggi questa applicazione Impossibile eseguire sul tuo PC Errore in Windows 10

Correggi questa applicazione Impossibile eseguire sul tuo PC Errore in Windows 10

Il filtro SmartScreen di Windows 10 ti protegge da app per sviluppatori non verificati. Il filtro è facile da liquidare se sai che l'app in questione è sicura. Il filtro SmartScreen mostra diversi messaggi di errore la maggior parte dei quali è possibile risolvere. Di solito è solo una questione di bisogno di permessi supplementari o di accedere al tuo account di amministratore.

(Windows)