Come cercare il registro di Windows per una chiave, valore o dati


Come cercare il registro di Windows per una chiave, valore o dati

In Windows 10, se si ha il percorso di una chiave nel Registro di Windows, puoi semplicemente incollarlo nella barra degli indirizzi nella parte superiore e toccare Invio. Il registro salterà direttamente all'indirizzo che hai inserito. È molto più facile che andare manualmente nel luogo. Per quanto grande sia questa funzionalità, funziona solo se si ha il percorso di una chiave. Se l'unica cosa che hai è il nome di una chiave, non sarai in grado di raggiungerla dalla barra degli indirizzi. Fortunatamente, puoi cercare nel registro di Windows con una funzione di ricerca integrata.

La funzione di ricerca è etichettata in modo un po 'scarso; si chiama "Trova" e assomiglia alla funzione con lo stesso nome in Blocco note. Comunque, questa è la funzione di ricerca. Per cercare nel registro di Windows, vai a Modifica> Trova.

La finestra di dialogo Trova ti consente di restringere la ricerca a una chiave, un valore o dati. Puoi abbinare l'intera stringa, o solo una parte di essa.

La ricerca nel registro richiede un po 'di tempo, quindi sii paziente. Se trova la chiave o il valore oi dati che hai inserito, salterà automaticamente nella posizione e lo evidenzierà per te.


Come spostare una finestra fuori schermo sul display principale

Come spostare una finestra fuori schermo sul display principale

Microsoft ha lavorato per migliorare il supporto per più monitor in Windows. Windows 10 è leggermente migliore rispetto a Windows 7 in questo senso. Microsoft sta adottando piccoli passi mentre migliora lentamente il supporto per più monitor sulla sua piattaforma desktop. Ci sono ancora alcuni bug da risolvere, e alcuni di essi sono piuttosto vecchi.

(Windows)

Come disattivare Controllo ortografia e grammatica in OneNote

Come disattivare Controllo ortografia e grammatica in OneNote

OneNote ha un controllo ortografico e grammaticale incorporato caratteristica. La funzione è più o meno la stessa di MS Office. È utile dire il minimo, ma non tutti prendono le note più ordinate, più grammaticalmente corrette. Per molte persone, le note che prendono sono pensieri rapidi che possono essere pieni di errori di ortografia e grammatica.

(Windows)