3 Semplici modi per crittografare i file su Linux


3 Semplici modi per crittografare i file su Linux

La crittografia è qualcosa che tutti gli utenti Linux dovrebbero prendere un po 'più sul serio. Soprattutto nell'era della guerra cibernetica, dello spionaggio aziendale e delle invasioni della privacy sanzionate dallo stato. Il problema è che molti utenti non hanno idea di dove iniziare quando si tratta di bloccare i dati personali. In questo tutorial, esamineremo tre modi per crittografare facilmente i file su Linux.

1. GnuPG

GnuPG è di gran lunga il modo più semplice per crittografare i file su Linux. È la base per (quasi) tutta la crittografia su Linux. È probabile che GnuPG sia già installato sul tuo PC Linux. Nel caso in cui la tua distribuzione Linux non abbia già GnuPG, puoi installarla aprendo un terminale e cercando "gpg". GnuPG è ampiamente utilizzato, quindi è supportato da tutte le principali distribuzioni Linux.

Per crittografare i file con GnuPG, prima apri una finestra di terminale. All'interno del terminale, pensa a cosa ti piacerebbe bloccare e sposta il terminale in quell'area del tuo filesystem. Ad esempio: per crittografare i file in Documenti, devi usare il comando cd per andare a quella directory.

 cd ~ / Documents

Una volta nella cartella in cui desideri crittografare, usa il comando ls per visualizzare tutti i file all'interno della directory.

 ls

Seleziona ciò che vuoi crittografare usando GnuPG. Quindi, eseguire il processo di crittografia con:


Come nascondere i file su Linux e proteggerli

Come nascondere i file su Linux e proteggerli

Alla ricerca di un modo per nascondere i file in modo rapido ed efficiente su Linux? È risultato possibile e non è necessario installare alcun software aggiuntivo per farlo. Meglio ancora, gli utenti possono nascondere file e cartelle in due modi diversi. SPOILER ALERT : scorri verso il basso e guarda il video tutorial alla fine di questo articolo.

(Linux)

6 Impressionanti lettori musicali per Linux

6 Impressionanti lettori musicali per Linux

Trovare un buon lettore musicale per Linux può essere difficile perché ce ne sono così tanti tra cui scegliere. Di conseguenza, molti utenti Linux spesso si ritrovano a decidere se il lettore musicale viene fornito in bundle con il proprio ambiente desktop o, peggio, con l'impostazione predefinita del sistema operativo.

(Linux)