I 5 migliori Screen Recorder per Linux


I 5 migliori Screen Recorder per Linux

L'acquisizione di schermate su Linux è sempre stata da tempo incostante. Ci sono dozzine di app tra cui scegliere, alcune sono buone e alcune sono davvero negative. Se hai bisogno di registrare uno screencast su Linux, dovrai investire del tempo per trovarne uno che funzioni abbastanza bene da darti un video utilizzabile alla fine. Per semplificare, abbiamo compilato un elenco dei 5 migliori masterizzatori per lo schermo per Linux. Vedremo quali sono le app migliori per la situazione di registrazione, dove trovarle, oltre alle singole funzionalità di ciascuna app.

Nota: tutte le app di questo elenco sono disponibili sulla maggior parte delle distribuzioni Linux . Per installare uno di questi programmi, apri semplicemente una finestra di terminale e cerca il tuo gestore di pacchetti per qualsiasi app presente in questo elenco. In alternativa, controlla pkgs.org per un file binario scaricabile.

1. Simple Screen Recorder

Tra tutti i software di registrazione dello schermo su Linux, Simple Screen Recorder è il migliore. La ragione? Nonostante il nome, questa app ha un sacco di impostazioni e funzionalità avanzate. Con esso, gli utenti possono registrare sessioni desktop X11. Gli utenti possono registrare una regione specifica o l'intero schermo, specificare la frequenza dei fotogrammi esatta, aggiungere una voce fuori campo, registrare l'uscita audio e altro. Include anche una modalità che consente agli utenti di registrare videogiochi.

Il semplice Screen Recorder dovrebbe essere lo strumento di registrazione ideale per tutti coloro che desiderano eseguire seriamente la cattura dello schermo su Linux. Nessun altro strumento GUI dedicato alla registrazione dello schermo è in grado di offrire funzionalità comparabili. Scopri di più su Simple Screen Recorder sul sito ufficiale.

2. Vokoscreen


Come nascondere i file su Linux e proteggerli

Come nascondere i file su Linux e proteggerli

Alla ricerca di un modo per nascondere i file in modo rapido ed efficiente su Linux? È risultato possibile e non è necessario installare alcun software aggiuntivo per farlo. Meglio ancora, gli utenti possono nascondere file e cartelle in due modi diversi. SPOILER ALERT : scorri verso il basso e guarda il video tutorial alla fine di questo articolo.

(Linux)

Come aggiungere elementi al file Fstab in Linux

Come aggiungere elementi al file Fstab in Linux

A differenza del sistema operativo Windows, i dischi rigidi non associati al sistema non si montano automaticamente. Ciò costringe gli utenti a dover aprire il file manager e a montare manualmente ogni unità e partizione ogni volta che si avvia il PC. Questo è molto fastidioso, ma è possibile aggiungere elementi al file fstab in Linux e correggerlo.

(Linux)