Blocca determinati canali da visualizzare nell'elenco dei suggerimenti di YouTube [Chrome]


Blocca determinati canali da visualizzare nell'elenco dei suggerimenti di YouTube [Chrome]

mentre ascoltiamo la musica o guardiamo i nostri video preferiti su YouTube, spesso ci distraggiamo dai relativi o suggeriti video nella barra laterale. Anche se possiamo sempre scegliere di ignorarli, potrebbe esserci uno abbastanza persistente da farti perdere la concentrazione e saltare a quel video invece di quello che stavi guardando. Mentre essere distratti non è il più grande fastidio, se ti stanchi di miniature o titoli fuorvianti, allora RE: Channel Blocker , un'estensione Chrome,è quello che ti serve. Questa utile utility ti consente di bloccare i video dei canali indesiderati di tua scelta che continuano a essere visualizzati nell'elenco Suggerimenti . Ti dà un buon modo per filtrare i video da determinati canali che possono rovinare la tua esperienza su YouTube.

Dopo aver installato l'estensione, ogni volta che trovi un video che non ti piace, passa con il mouse sopra la miniatura, fare clic sull'opzione blocco e premere il pulsante quando viene visualizzato il popup di conferma. Il video verrà automaticamente aggiunto all'elenco dei canali bloccati e tutti i video da quel particolare canale smetteranno di essere visualizzati completamente nell'elenco Correlati .

Puoi quindi gestire i tuoi elenchi di blocchi accedendo al Opzioni e sblocca tutti i canali quando lo desideri.


Come leggere i thread Twitter in formato post lungo

Come leggere i thread Twitter in formato post lungo

Twitter ha un limite di 140 caratteri che gli utenti cercano sempre di aggirare. Il limite di caratteri significa che molto è rimasto non detto. Brevity fa in modo che molto sia frainteso e molti argomenti ne derivano. Twitter ha giocato con un paio di modi diversi per tenere traccia delle interazioni Twitter e gli utenti hanno approfittato di esso sotto forma di thread su Twitter.

(Web)

Come limitare la velocità di download in Chrome

Come limitare la velocità di download in Chrome

I browser dispongono di un gestore di download di base che può scaricare file e digitalizzarli per contenuti dannosi. Rispetto alle app di download manager desktop, il gestore di download di un browser è privo di funzionalità. Ha poco o nulla da offrire oltre alla sua interfaccia. Firefox ti consente di riprendere un download non riuscito, ma Chrome no.

(Web)