Come ottenere una barra di tocco virtuale su macOS


Come ottenere una barra di tocco virtuale su macOS

Apple non aggiorna la sua linea Mac tanto spesso quanto l'iPhone. L'ultima innovazione apportata da Apple ai suoi MacBook è l'inclusione di una Touch Bar. La Touch Bar è una striscia di input touch posizionata appena sopra la tastiera sui nuovi MacBook. Questa barra presenta i tasti funzione che vengono aggiornati in base all'app attiva sullo schermo. Gli sviluppatori hanno la possibilità di supportare la Touch Bar e includere softkey specifici per app. È una caratteristica hardware ordinata ma potrebbe non valere la pena di aggiornare il tuo MacBook. Considerando quanto siano limitati i nuovi MacBook in termini di porte, gli utenti preferiscono i modelli precedenti. Detto questo, se ti piace l'idea della Touch Bar, puoi ottenere una Touch Bar virtuale su macOS con una semplice app chiamata Simulatore Touch Bar .

Barra touch virtuale su macOS

Touch Bar Il simulatore aggiunge una barra di contatto virtuale al tuo schermo. Puoi interagire con esso e tutte le app che sono costruite per funzionare con la Touch Bar possono funzionare con questa virtuale. Basta scaricare ed eseguire l'app. È necessario eseguire macOS 10.12.2 o successivo per utilizzarlo.

I pulsanti visualizzati sulla barra di contatto virtuale cambieranno in base all'app che è attiva. Nello screenshot qui sotto, puoi vedere i pulsanti che appaiono quando Safari è attivo. La Touch Bar può anche eseguire altre app Touch Bar e puoi utilizzarle come se avessi una vera Touch Bar fisica sul Mac.

macOS ti consente di scansionare la Touch Bar ma quella virtuale ha un pulsante per farlo anche . Fai clic sul piccolo pulsante della fotocamera nell'angolo in alto a destra per visualizzare la barra di contatto virtuale. Il cursore accanto al pulsante della fotocamera ti consente di gestire l'opacità della barra. Sposta a destra per rendere la barra più opaca e spostala a sinistra per renderla più trasparente. Puoi spostare la barra virtuale ovunque ti piaccia sullo schermo.


Come abilitare automaticamente Do Not Disturb durante la condivisione dello schermo sul desktop [macOS]

Come abilitare automaticamente Do Not Disturb durante la condivisione dello schermo sul desktop [macOS]

Non c'è niente come una notifica interrompere una riunione. Le riunioni non sono più limitate a una singola stanza. Sono virtuali e ci sono app dedicate a rendere possibili le riunioni virtuali e vengono con la chat video e gli strumenti di condivisione dello schermo. Sfortunatamente, questi strumenti non hanno molto controllo sulle notifiche del tuo sistema.

(Mac-os-x)

Come forzare macOS a ignorare una rete WiFi pubblica

Come forzare macOS a ignorare una rete WiFi pubblica

Il Wi-Fi pubblico, noto anche come internet gratuito, è un punto fermo delle caffetterie. È tanto importante quanto il caffè stesso e, spesso, la qualità degli effetti su Internet è la valutazione che ottiene una caffetteria. Anche se il Wi-Fi pubblico è gratuito, aperto, può essere anche una minaccia per la sicurezza.

(Mac-os-x)